Cronaca
Guida in stato di ebbrezza, rapina ed estorsioni ai propri familiari: in tre nei guai
venerdì 24 maggio 2019

Provvedimenti nei confronti di tre persone per reati vari.

Provvedimenti nei confronti di tre persone per vari reati: i carabinieri di Soleto hanno arrestato a Sternatia Isaura Duroaia, 29enne residente a Bari presso campo Nomadi. La donna, fermata, a seguito di identificazione, risultava colpita da ordine di carcerazione, emesso dalla Procura di Foggia, dovendo scontare tre anni di reclusione, una multa di mille euro e un’interdizione di cinque anni dai pubblici uffici per rapina. La 29enne è stata condotta in carcere a Lecce.

A Squinzano, è stato arrestato Emanuele Bacca, 39enne del posto, per rapina ed estorsioni commessi tra il 2009 e il 2016 nei confronti dei propri familiari: dovrà scontare pena residua di due anni e 4 mesi e 600 euro di multa.

A Muro Leccese, i carabinieri hanno arrestato Bruno Walter Renzi, 51enne del posto: dovrà scontare tre mesi per guida in stato di ebbrezza ai domiciliari.