Cronaca
Resta incastrata con la manina in un videogioco: in ospedale bimba di tre anni
domenica 5 maggio 2019

Nel pomeriggio di ieri la piccola, mentre giocava ad una macchinetta, è rimasta intrappolata con la mano all’interno.

Il sabato di pomeriggio e relax per una famiglia di Maglie e soprattutto per una bimba di tre anni si è trasformato in un incubo: sono stati davvero momenti di paura quelli vissuti, ieri pomeriggio, nello spazio antistante il cinema The Space di Surbo, dove la piccola, mentre giocava con un macchinetta “spara” palline, è rimasta con la mano intrappolata all’interno.

Tra pianti e urla della piccola, è scattata repentina la richiesta di soccorso dei familiari. Sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale che sono riusciti ad aprire la macchinetta e a liberare la piccola, trasferita subito al pronto soccorso di Lecce, dai sanitari del 118, arrivati nel frattempo sul luogo dell’accaduto.

Una volta in ospedale, alla piccola è stato diagnosticato un trauma da schiacciamento.

Immagine di repertorio